Religiosi. Incontro con il vicario generale per ragionare sul "fronte" giovani

Il 9 ottobre a Santa Giustina nella sala san Luca si son riuniti i religiosi della Diocesi di Padova per un incontro con il vicario Generale don Giuliano Zatti. La terza edizione di questo appuntamento, punto di partenza dell'incontro era il Sinodo dei giovani, a Padova e a Roma. L'intento era capire come i religiosi accostano i giovani, cosa donano loro nella potenzialità dei diversi carisma. 

Religiosi. Incontro con il vicario generale per ragionare sul "fronte" giovani
Come i religiosi di Padova si accostano ai giovani, cosa propongono loro, quali iniziative organizzano? Cosa donano ai giovani nella potenzialità dei diversi carismi? Come entrano in contatto con il loro mondo? A partire da questi interrogativi e dalle esperienze dei Sinodi a Padova e a Roma, i religiosi della Diocesi si sono riuniti il 9 ottobre, insieme al vicario generale don Giuliano Zatti. «È il terzo anno che ci incontriamo solitamente con il Vescovo, che quest'anno era impegnato a Roma per il Sinodo – spiega fra...

Gentile lettore, grazie per aver scelto questo articolo



Ti interessa continuare la lettura?

Abbonati per un anno alla Difesa del popolo per soli 30 euro

oppure

Prova gratis per un mese il nostro abbonamento digitale


Abbonati subito

Così potrai:



  • leggere il settimanale su pc, smartphone e tablet fin dal mercoledì

  • avere libero accesso in ogni momento a tutti i contenuti del sito
  • aderire agli eventi della nostra associazione "La Difesa s'incontra"


La Difesa del popolo, ogni giorno insieme a te.