Sagra di Vanzo. Serate insieme per rigenerare la comunità

Due fine settimana di festa: da giovedì 13 a domenica 16 e da giovedì 20 a domenica 23 settembre, pensati per essere un’occasione di incontro per la piccola comunità di poco più di mille abitanti.

Sagra di Vanzo. Serate insieme per rigenerare la comunità

La frazione di Vanzo a San Pietro Viminario, nella Bassa Padovana, si prepara a ricordare il patrono, san Matteo, con due fine settimana di festa: da giovedì 13 a domenica 16 e da giovedì 20 a domenica 23 settembre.

Come da tradizione il comitato sagra, in collaborazione con il direttivo del centro parrocchiale, grazie al lavoro di circa 60 volontari apre alla comunità lo stand gastronomico con piatti della tradizione veneta e, novità di quest’anno, tante specialità preparate con il baccalà, il tutto servito su piatti di ceramica, bicchieri di vetro e posate di acciaio in segno di rispetto per l’ambiente; la pesca di beneficenza con ricchi premi, allestita nelle stanze della scuola dell’infanzia, e la pista da ballo animata dalla musica dal vivo.

Il programma musicale prevede l’esibizione di un gruppo diverso ogni sera: giovedì 13 suona dj Alex So, venerdì 14 Voice by Dennis &Erica, sabato 15 Fabio Reginato e Monica più Checco B band, domenica 16 Manuel Martini, giovedì 20 dj Barbara Abiti, venerdì 21 Daniela Nespolo e sabato 22 Patty Fabbri.

Domenica 23 sarà il momento più importante di tutta la festa. La giornata inizierà alle 8.30 nel piazzale antistante la chiesa, dove alcuni medici volontari saranno a disposizione per effettuare gratuitamente il test per la glicemia e informare sulle cause, la prevenzione e i sintomi del diabete. A seguire, nel centro parrocchiale, verrà offerta una semplice colazione a tutti i presenti. Alle 13.30, nella chiesa di San Matteo Apostolo (dal 1923 monumento nazionale) sarà celebrata la messa in onore del patrono. Durante la cerimonia, anticipando di una settimana l’iniziativa “La domenica della parola” voluta da papa Francesco per conoscere, amare e diffondere la Bibbia, il parroco don Renzo Bagarolo donerà ai ragazzi dell’iniziazione cristiana dei piccoli sussidi biblici. Alle 12 sarà servito il pranzo comunitario a cui si potrà partecipare solo su prenotazione (da effettuarsi in centro parrocchiale) e alle 14.30 prenderà il via “La corrida”, simpatico e divertente gioco a premi per tutti coloro che pensano di avere “da mezzo talento in su”. Come ogni sera alle 19 riaprirà lo stand gastronomico e la giornata si concluderà alle 21 con l’esibizione dell’orchestra Sabia.

La festa di san Matteo è pensata per essere un’occasione di incontro per una comunità piccola, che conta poco più di mille e cento abitanti, e pur richiedendo ai volontari numerosi sacrifici (alcuni di loro rinunciano anche alle ferie per essere disponibili) genera sempre un clima di armonia e divertimento sia tra gli organizzatori che tra i partecipanti, tutti consapevoli che gli sforzi sono a beneficio delle attività della parrocchia e della scuola dell’infanzia, a cui sono devoluti tutti i ricavi. Per informazioni www.facebook.com/Sagraduemiladiciotto

Copyright Difesa del popolo (Tutti i diritti riservati)
Parole chiave: Vanzo (3), sagra (163)
Sagra di Vanzo. Serate insieme per rigenerare la comunità
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.