Al via in tutti gli istituti superiori l’iniziativa “Swipe Up! Metti in movimento il comitato studentesco”

In questa settimana segnata dal ritorno sui banchi di studenti e studentesse, è al via in tutte le scuole superiori l’iniziativa annuale “Swipe Up! Metti in Movimento il Comitato Studentesco”, promossa dal Movimento Studenti di Azione Cattolica, associazione studentesca riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione tra le maggiormente rappresentative.

Al via in tutti gli istituti superiori l’iniziativa “Swipe Up! Metti in movimento il comitato studentesco”

Obiettivo: rilanciare presenza, centralità e funzione del Comitato Studentesco quale organo collegiale scolastico determinante per la vita degli istituti, previsto dal Testo Unico delle Leggi della Scuola, ma spesso lasciato in secondo piano. Il Comitato riguarda tutti i rappresentanti di classe ed è un luogo fondamentale per garantire la partecipazione estesa e democratica alla vita della Comunità scolastica.

L’esigenza di rilanciare il Comitato Studentesco nasce da una consapevolezza diffusa tra gli studenti, emersa anche da un questionario tematico che il Msac ha diffuso in centinaia di istituti negli scorsi mesi: il Comitato offre molte possibilità, ma gli studenti non lo conoscono abbastanza. Da qui la necessità di approfondirne ruolo e funzionamento.

In questo senso lo stesso titolo dell’iniziativa “Swipe Up!” riassume lo spirito con cui studentesse e studenti di Azione Cattolica vogliono vivere questo nuovo impegno: «è il gesto con cui scorrendo lo schermo è possibile approfondire dei contenuti – spiegano – e così anche con l’iniziativa di promozione del Comitato si vuole approfondire e non scorrere passivamente i nostri giorni da studenti».

Per supportare queste attività nelle istituzioni scolastiche la commissione Rappresentanza Studentesca del Msac ha prodotto un kit di materiali, pubblicato nel sito ufficiale dell’iniziativa www.swipeupcomitato.it, che comprende una lettera ai dirigenti scolastici per richiedere l’istituzione del Comitato Studentesco, un regolamento base per normare il funzionamento dell’organo e alcune schede di formazione e approfondimento sulle attività di quest’ultimo. Nel corso dell’anno scolastico tali materiali verranno implementati man mano per fornire spunti e supporto agli studenti e alle studentesse impegnati nelle attività in tutte le scuole italiane.

Il progetto si articola in due fasi: la prima ha riguardato la preparazione e il lancio dell’iniziativa nei mesi di giugno, luglio e agosto. Ora invece inizia la seconda fase che oltre all’aspetto informativo per dare notizia dell’avvio dell’iniziativa comprende anche l’accompagnamento a cura della Task Force Rappresentanza del Msac di tutte le scuole in cui sarà avviata la nascita del Comitato. 

Ma in quale contesto si inserisce? Il prossimo anno è particolarmente denso per contenuti e attività. Nel 2018 il Msac vivrà due eventi nazionali: la Mo.Ca. (Movimento in Cantiere) e la SFS (Scuola di Formazione per Studenti). Il primo convegno riguarda temi prettamente scolastici, con attenzione specifica allo studio della legislazione e all’elaborazione di proposte. Invece la Scuola di Formazione per Studenti è l’evento dedicato a tutte le studentesse e gli studenti d’Italia per una tre giorni di alta formazione e confronto. Per entrambi i convegni il tema scelto (filo conduttore di tutto l’anno) è lo spirito critico, inteso in modo letterale: saper elaborare un giudizio personale analizzando le cose nei loro aspetti problematici.

«Durante la Mo.Ca. – affermano gli studenti di Msac – cercheremo di capire come la scuola può educare sempre di più la capacità delle studentesse e degli studenti a farsi domande. Invece durante l’SFS ci concentreremo sulla riscoperta dello spirito critico per una partecipazione consapevole finalizzata al bene società e del mondo in diversi ambiti politico, economico, tecnologico e comunicativo, ecologico».

Copyright Difesa del popolo (Tutti i diritti riservati)
Parole chiave: comitato studentesco (1), scuola (233), studenti (29), azione cattolica (52)
Fonte: Sir
Comunicato stampa
Al via in tutti gli istituti superiori l’iniziativa “Swipe Up! Metti in movimento il comitato studentesco”
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.