Giovanni Peron. Memorie di un organista. La Corale Perosi di Villanova di Camposampiero

Nata per ringraziare il Signore per la fine della Seconda guerra mondiale, la corale Perosi di Villanova di Camposampiero ha avuto in Giovanni Peron il suo organista per oltre quattro decenni, al punto che la storia dell'una e la vita dell'altro sono indissolubilmente intrecciate. Nonostante non ricopra più alcun ruolo ufficiale, Peron è ancora oggi l'anima del coro, che continua a seguire e sostenere in tutte le sue attività - in particolare per le feste natalizie - accanto al servizio in parrocchia nell'animazione musicale delle liturgie.

La Corale Perosi alla rassegna vicariale per la festa di Santa Cecilia del 2018
Parlare della corale Perosi di Villanova di Camposampiero e di Giovanni Peron, che ne è stato l'organista dal 1949 al 1991, è un po' la stessa cosa, sebbene la vita del secondo sia stata arricchita anche da soddisfazioni familiari e professionali certamente non inferiori a quelle che gli sono derivate dall'animazione musicale in parrocchia. È però solo su quest'ultimo aspetto che ci soffermeremo, se non altro perché Peron, in una lettera alla Difesa a inizio anno, portava all'attenzione i momenti di gioia regalati, durante...

Gentile lettore, grazie per aver scelto questo articolo



Ti interessa continuare la lettura?

Abbonati per un anno alla Difesa del popolo per soli 30 euro

oppure

Prova gratis per un mese il nostro abbonamento digitale


Abbonati subito

Così potrai:



  • leggere il settimanale su pc, smartphone e tablet fin dal mercoledì

  • avere libero accesso in ogni momento a tutti i contenuti del sito
  • aderire agli eventi della nostra associazione "La Difesa s'incontra"


La Difesa del popolo, ogni giorno insieme a te.