Azione Cattolica a Villa Immacolata. L'8 dicembre in festa con la Madre

L'8 dicembre l'Azione cattolica diocesana si ritrova a Villa Immacolata per i secondi vespri con il vescovo Claudio. «Sarà l'occasione per ridirci la centralità della cita spirituale e dell'ascolto della Parola nell'esperienza della nostra associazione», spiega il presidente diocesano, Francesco Simoni. Passaggio di testimone tra direttori redazionali del mensile di spiritualità Dall'alba al tramonto.

Azione Cattolica a Villa Immacolata. L'8 dicembre in festa con la Madre

In occasione della festa dell’adesione l’Azione cattolica della Diocesi di Padova è invitata a vivere un momento forte di preghiera, ringraziamento e convivialità. L’appuntamento è per le 15.30 dell’8 dicembre presso la cappella di Villa Immacolata per partecipare alla celebrazione dei secondi vespri, presieduta dal vescovo Claudio e animata con il canto dal gruppo Ashirà.

Terminata la preghiera si ritroveranno assieme per un momento di gratitudine e festa i collaboratori del sussidio di preghiera Dall’Alba al Tramonto: sarà l’occasione per ringraziare Chiara Benciolini per il prezioso lavoro di direttore redazionale della rivista svolto negli ultimi cinque anni, e per dare il benvenuto a Manuela Riondato e don Giulio Osto, recentemente nominati nuovi co-direttori.

«Desideriamo ritrovarci assieme nella solennità dell’Immacolata – sottolinea il presidente diocesano Francesco Simoni – per ridirci con forza la centralità che la vita spirituale e l’ascolto della Parola hanno nell’esperienza della nostra associazione. Da questo punto di vista tanto gli ambienti di Villa Immacolata quanto le pagine di Dall’Alba al Tramonto sono “luoghi” profondamente significativi. Da Maria, terra Vergine e serva della Parola, reimpariamo a scegliere quotidianamente l’essenziale, la parte migliore, la sola cosa di cui c’è bisogno».

L’esperienza è una occasione per dire in modo semplice ma sentito l’affetto di tutti i soci per una casa, nata per iniziativa dei giovani di Ac, in cui generazioni di giovani e adulti hanno vissuto momenti chiave della propria vita spirituale; allo stesso tempo il passaggio di testimone nella direzione del mensile dedicato alla vita spirituale è un momento adatto per dire grazie sia ai responsabili che si prendono cura della “tessitura” mensile del testo, sia ai molti collaboratori: sono più di 280, tra i quali figurano numerosi amici dell’Azione cattolica.

La rivista vive in questi mesi un tempo di rilancio, rinnovamento e riscoperta dei propri tratti essenziali, frutto dall’impegno dei direttori e di una rinnovata collaborazione da parte della Diocesi di Padova, dell’Azione Cattolica e di Euganea editoriale e comunicazione.

Copyright Difesa del popolo (Tutti i diritti riservati)
Azione Cattolica a Villa Immacolata. L'8 dicembre in festa con la Madre
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.