Riprendono i "Lunedì della missione"

L'esperienza nata nell'ormai lontano 1990 continua a offrire alle comunità cristiane e alla cittadinanza l'opportunità di conoscere più da vicino il grande mondo della missione, con le sue gioie e le sue fatica, la capacità di portare speranza in contesti di violenza e ingiustizia e condividere la gioia della fede nelle sfide missionarie. Dal 17 ottobre un appuntamento al mese, organizzato dal centro missionario diocesano, il Cuamm e i comboniani. 

Riprendono i "Lunedì della missione"

Già dal 1990 il centro missionario diocesano, in collaborazione con il Cuamm e i Comboniani, sta offrendo a tutta la cittadinanza, anzi a tutta la diocesi di Padova, i “Lunedì della missione”.

Un appuntamento mensile che è stato in tutti questi anni un’importante finestra aperta sul mondo che ha educato e toccato menti e cuori di molti giovani e famiglie e ha mantenuto acceso “il fuoco della missione”.

«Anche quest’anno riprendiamo il cammino – spiega padre Celestino Seabra, comboniano – proponendo incontri con riflessioni e testimonianze sulla gioia e le fatiche dell’attività missionaria, del contesto culturale e sociale di altri paesi. È un’opportunità per informarsi, conoscere le grandi problematiche missionarie che riguardano le ingiustizie, l’emarginazione, la fame e la guerra nel Sud del mondo, in particolare in Africa».

Il programma

I “Lunedì della missione” di quest’anno prevedono, dopo il primo appuntamento del 17 ottobre, queste date, relatori e luoghi: 21 novembre, don Dante Carraro (al Cuamm); 19 dicembre, Tommaso Bogliacino (dalle suore Salesie, nel 100° del martirio di Charles de Foucauld); 16 gennaio, Giulio Albanese (dai Comboniani); 20 febbraio, Luca Favarin (dai Comboniani); 20 marzo, testimonianze di giovani medici Cuamm dalla Salesie; 10 aprile, Alberto Parise dai Comboniani; 15 maggio, Gregoire Ahongbonon dalle Salesie.

A condurre gli incontri saranno missionari, missionarie e laici impegnati nel Sud del mondo e in Italia. Gli incontri si tengono di norma il terzo lunedì di ogni mese, da ottobre a giugno.

«Negli scorsi anni si sono trattate queste tematiche: “I volti della vocazione missionaria”, “Missione è... creare comunità” e “Dalla parte dei poveri”. Il tema di quest’anno è “Ditelo a tutti”».

I “Lunedì della missione” sono rivolti a tutte le comunità parrocchiali, ai giovani, ai gruppi missionari, agli animatori missionari e quanti desiderano essere informati su come il vangelo porta luce e speranza anche dentro situazioni di violenza e ingiustizia. Sentire la gioia di tanti missionari che operano in situazioni difficili è una sosta che darà anche a noi la forza di affrontare con fede tante sfide missionarie che Dio ci propone anche qui in Italia».

Il primo appuntamento è lunedì 17 ottobre alle 20.45 presso i Comboniani di via San Giovanni di Verdara 139. Il tema sarà “Oltre i muri: missione tra gli ebrei e i musulmani” a cura di suor Alicia Vacas, missionaria comboniana con una lunga e forte esperienza di missione a Betania.

Informazioni: missionari comboniani 049-8751506; centro missionario diocesano 049-8771761 e Cuamm 049-8751279.

Copyright Difesa del popolo (Tutti i diritti riservati)
Parole chiave: lunedì (2), centro (129), missionario (7), Padova (502), missione (35)