Solagna intitola la palestra a don Giovanni Nervo

“Sui passi di don Giovanni Nervo, nel centenario della sua nascita”: è la serata organizzata a Solagna, il 24 agosto, per ricordare monsignor Nervo. Alle 20 la presentazione del libro Gemme di carità e giustizia, al cinema teatro Valbrenta con Tiziano Vecchiato, direttore della Fondazione Zancan e curatore del testo. Poi, alle 21 inaugurazione del PalaNervo, la palestra comunale. 

Solagna intitola la palestra a don Giovanni Nervo

A Solagna la comunità si incontra “Sui passi di don Giovanni Nervo, nel centenario della sua nascita” 
Continua così il programma pensato per ricordare la figura del fondatore di Caritas Italiana che era originario di qui. Un appuntamento, quello del 24 agosto, che si inserisce nelle attività estive dell’amministrazione comunale e che ha un doppio sviluppo:

prima, alle 20 la presentazione del libro Gemme di carità e giustizia, al cinema teatro Valbrenta con Tiziano Vecchiato, direttore della Fondazione Zancan e curatore del testo. Poi, alle 21, inaugurazione del PalaNervo, la palestra comunale, in uso già da cinque anni e ora intitolare a don Giovanni. Per l’occasione verrà scoperta una targa con le tappe principali della vita di mons. Nervo.

«Come mensa di solidarietà e come unità pastorale Medio Brenta – afferma Roberta Campana – volevamo portare avanti altre iniziative legate al centenario di don Giovanni, oltre all’inaugurazione della casa della carità a lui intitolata il 18 febbraio. Il libro sarà occasione per parlare di temi come l’accoglienza, i rifugiati, il profugato: temi di attualità, che però sono propri anche della vita di Nervo. Verrà anche proiettato un documentario su di lui. È un appuntamento molto importante: don Nervo, infatti, è simbolicamente il collante fra il mondo dei giovani rappresentato dall’inaugurazione della palestra e gli anziani e poveri rappresentati dall’attività della mensa di solidarietà. Due ambiti in cui lui ha speso molto del suo impegno civile».

Dopo questo appuntamento estivo l’unità pastorale ha ancora in programma per l’8 dicembre, festa della Madonna fredda, l’allestimento di una mostra fotografica su don Nervo.

Copyright Difesa del popolo (Tutti i diritti riservati)
Parole chiave: monsignor Nervo (1), PalaNervo (1), caritas (202), Solagna (6), Fondazione Zancan (15)