Mosaico

Conoscenza, cura e resilienza. Sono le parole chiave - anzi i passaggi necessari - per scrivere una “nuova grammatica di comunità” «capace di avviare percorsi e modalità di rigenerazione sociale, economica, ambientale e culturale per fare di Padova una città inclusiva e sostenibile. Prende le mosse da qui il lavoro del Tavolo ambiente e urbanistica all'interno di Padova Capitale Europea del Volontariato 2020.

Nel laboratorio della Gelateria sociale, promossa dalla cooperativa New ideas of Welfare all'interno della Casa della Carità, lavorano due persone che stanno seguendo percorsi di reinserimento sociale. Chiusa per lockdown, sta rilanciando la sua attività grazie alla vendita di oltre 500 coppette in un supermercato Coop della zona. 

Ha 12 anni e un passato di violenza alle spalle. Vive in comunità, ma il suo sogno è trovare una famiglia: “Ora sono pronto per andare a casa, non sono più rotto”. Un nuovo appello delle MammeMatte: “Cerchiamo coppia o singoli per affido o adozione. Per favore, condividete!”

A Verona nasce un’applicazione per smartphone per informare i cittadini sulle misure di contrasto alla povertà e sulle opportunità culturali ed educative esistenti. Simoncelli (Caritas Verona): “Vogliamo raggiungere un pubblico trasversale: la povertà è ormai un fenomeno multidimensionale, che coinvolge l’intera società”