Idee

Il presidente della Federazione italiana comunità terapeutiche, Luciano Squillaci, commenta le parole del Ministro Fontana sulla volontà di rivedere le norme sul consumo di stupefacenti. “Serve porre attenzione ai processi educativi che bisogna mettere in atto per accompagnare i giovani ad uscire dal loro disagio”

Le forze che sono al governo appaiono divise su tutto, dalle priorità dell'economia alle autonomie regionali, dalla politica estera alle scelte sulle grandi infrastrutture, dai rapporti tra politica e giustizia alle nomine pubbliche

Rafforzare l’intervento sociale, potenziare la collaborazione con enti locali e terzo settore e investire sulla valutazione d’impatto della misura. L’Alleanza contro la povertà riprova a farsi ascoltare dalla maggioranza. Ecco le proposte di modifica al testo del Rdc in Parlamento

Cresce in tutta la società un clima di degrado dei valori di umanità e di fraternità. Ne è convinto don Virginio Colmegna, presidente della Fondazione Casa della carità, che interviene su un argomento di grande attualità in questi giorni, sull’ultimo numero del mensile “Vita Pastorale” (febbraio 2018). Pubblichiamo il testo integrale della sua riflessione

Algoritmi, decisioni automatizzate, intelligenza artificiale (AI), umanità aumentata. Dovrà essere sempre più il pane quotidiano di chi è chiamato a tutelare la nostra privacy perché non si tratterà solo di occuparsi di sicurezza dei dati e dei sistemi ma, spiega al Sir il presidente dell'Istituto italiano per la privacy, Luca Bolognini, occorrerà anche “proteggerci da sensori e da minacce non umane, poco tracciabili e ‘responsabilizzabili’”. E se la sfida è trovare un equilibrio fra diritti inviolabili e corsa all'innovazione tecnologica, l'ultima parola dovrà sempre spettare all'uomo

La vera partita dopo le europee. Sono numerosi gli scogli ancora da superare: dalle risorse economiche al futuro dei dipendenti di settori cruciali come la scuola e la sanità. E le regioni del sud...

Per il magistrato padovano Vartan Giacomelli, intervenuto al recente incontro dell'Ucid Padova sul ruolo dei social media nell'era digitale, ai genitori spetta il compito di insegnare ai figli il significato di valori come la riservatezza e la relazione diretta.