Idee

L’Umbria non è immune dall’inquietante fenomeno delle baby gang. Chiedendo alle autorità competenti e studiando i vari casi di cronaca avvenuti di recente nella regione, "La Voce" ha scoperto che spesso prima di arrivare agli atti di criminalità c’è una situazione di base di disagio giovanile che sembra essere sempre più grave. Il Sir rilancia l'intervista a Roberto Contu, insegnante e scrittore, che aiuta a tracciare il quadro della situazione

La risurrezione di Maria, ossia la sua assunzione nella gloria, è un’ulteriore tappa della vita e della vocazione di questa donna che la Provvidenza ha scelto come Madre del Verbo incarnato e Redentore. Ella, pienamente redenta e salvata in tutta la sua realtà umana (anima e corpo) grazie alla fede che ha modellato la sua intera esistenza terrena e la stessa morte che di tale esistenza è il termine, dopo aver lasciato questo mondo viene donata ai credenti in Cristo e all’intera umanità come segno di consolazione e di sicura speranza: presenza vera, vivente, personale e materna.

La guerra che si combatte nel cuore dell’Europa è pressoché scomparsa dalle prime pagine dei quotidiani e relegata in quelle interne. Così come nei grandi tg nazionali occupa talvolta il quarto o quinto titolo di lancio. E spesso neppure quello. Scelte analoghe fanno le radio nazionali. Per non parlare dei social, quasi indifferenti al conflitto. La crisi del governo Draghi, le elezioni anticipate a settembre e l’orribile scia di una cronaca nera senza precedenti hanno preso il sopravvento e conquistato spazio nei titoli principali

Edito dalla FrancoAngeli, “Welfare umano”, del presidente della Comunità di Capodarco, offre una serie di proposte strutturali, relazionali e sociali, per ritrovare “la dimensione autentica dell’aiuto”. Un vero e proprio Manifesto che difende il valore della vita e le prospettive di benessere e felicità in ogni aspetto dell’esistenza

Dopo la visita della speaker della Camera americana Nancy Pelosi a Taiwan, la tensione resta ancora alta. Taiwan chiede uno stop delle esercitazioni militari alla Cina ma, solo in queste ultime ore, il ministero della Difesa di Taiwan ha contato un totale di 13 navi e di 39 aerei dell'Esercito popolare di liberazione (Pla) cinese "nella regione circostante". “La tensione tra Taiwan e Cina mi preoccupa”, confida al Sir padre Otfried Chan, segretario generale della Conferenza episcopale regionale cinese – Taiwan. Di qui l'appello: “Più i Paesi occidentali fanno pressione sulla Cina, più la Cina reagisce vigorosamente, a rischio di essere irrazionale”

La riflessione delle operatrici della nascita del Centro "Il Melograno" a partire dal caso della piccola di un anno e mezzo abbandonata per giorni a casa e morta di stenti: "E' ancora lontana una collettività che si prenda cura di ogni nuova nascita e sappia stare vicino alle madri e ai padri"

Il Ddl “Disposizioni in materia di morte volontaria medicalmente assistita”, approvato dalla Camera dei deputati lo scorso 10 marzo e in attesa di voto al Senato, prevede all’art. 6 l’obiezione di coscienza. “La coscienza si ribella non in base a una semplice valutazione soggettiva, ma in ordine a un sistema di valori posto alla base dell’ordinamento giuridico”, spiega la bioeticista Maria Teresa Iannone. L’importanza della “clausola di coscienza” e della “affermazione di coscienza"

"La domanda di eutanasia non è una questione medica, ma antropologica: è la richiesta di decidere quando e come morire, secondo il proprio orizzonte valoriale individuale, a me sembra evidente che siano stati questi i termini della decisione di Elena", ci dice la presidente del Consiglio intercorso dei corsi di laurea e di laurea magistrale di Area Chimica del Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie dell’Università degli studi di Perugia

I numeri sono in crescita rispetto al 2021 ma restano contenuti rispetto agli anni passati. Di Giacomo (Oim): “La situazione in Libia è peggiorata con violenze, abusi e violazioni dei diritti umani”. D’Ambrosio (Fcei): “Lampedusa non può diventare il punto in cui far convergere arrivi del Mediterraneo”. Sos Mediterranèe, Msf e Sea-Watch chiedono una flotta europea per l’attività di ricerca e soccorso

CSVnet è tra gli oltre 140 firmatari dell’appello lanciato da Next sulle pagine di Avvenire, con cui si chiede al Governo di non interrompere il processo normativo necessario per la creazione delle comunità e una reale transizione energetica, che metterebbe al riparo anche da rischi geopolitici

Tensione alle stelle non solo in Europa a causa della guerra in Ucraina ma anche nel quadrante asiatico. Con annunciate manovre militari nello stretto di mare che divide l’isola di Taiwan dalla Cina e sorvoli di jet sui cieli di Tapei. Ha scatenato un vero putiferio la visita della speaker della Camera dei Rappresentanti Usa, Nancy Pelosi, a Taiwan. “Washington sta destabilizzando il mondo", scrive su Telegram la portavoce della diplomazia russa, Maria Zakharova, mentre la Cina accusa gli Stati Uniti di "azioni provocatorie" e per ripicca sospende le importazioni di una serie di prodotti da Taiwan. Anche le Borse asiatiche ed europee ieri hanno chiuso in calo. “La Cina – commenta il sinologo Sisci - si è messa in un vicolo cieco”