Mosaico

L'associazione Asmed, nata lo scorso dicembre, ha lo scopo di mettere in rete i progetti Dama per l'accoglienza ospedaliera delle persone con disabilità. Nel suo terzo documento, focus sulla necessaria priorità delle persone con disabilità nell'accesso al vaccino. Per almeno cinque motivi...

Il 19 febbraio 2020 veniva diagnosticato il primo caso a Vo’, poi le zone rosse e infine il lockdown, ma il volontariato padovano non si è fermato. il Csv di Padova e Rovigo ricorda così un anno di iniziative a favore della cittadinanza. “Il non profit della provincia ha reagito dimostrando tutta la capacità di resilienza del volontariato”

Un patentino per l'uso corretto dei social da dare ai ragazzi e ai loro genitori. E' l'iniziativa che il Comune di Bologna, attraverso il servizio Informagiovani, sta per mettere in campo come ulteriore strumento per affrontare alcuni dei problemi collaterali alla pandemia ...

"A breve arriverà il decreto dei primi 500 milioni di un fondo, di 2 miliardi e mezzo, per la costruzione di nuovi asili nido ed è confermato il bonus asili che rimborsa fino a 3 mila euro l'anno alle famiglie" 

Il giovane di origine marocchina è stato accolto dal Polo Agape di Palermo in un periodo della sua vita in cui si è trovato in grande difficoltà. Ora è riuscito a trovare una casa in affitto e presto tornerà ad avere un lavoro. In una lettera il suo grazie al personale del Polo

Nel suo discorso al Senato, il neo premier ha fatto riferimento, tra l'altro, al ruolo dell'assistenza domiciliare integrata nelle riforma sanitaria, durante la pandemia e non solo. Un'esperienza vissuta, spesso con grandi difficoltà, dalle persone gravemente disabili. “La casa può diventare prigione, se l'assistente non è adeguato o cambia ogni giorno”

Venerdì 19 febbraio si conclude il ciclo di incontri promosso dal Tavolo Tecnologia e Innovazione di Padova capitale europea del volontariato 2020. Obiettivo: far conoscere le piattaforme digitali che possono aiutare la progettazione e le attività di volontariato

Erano 85.552 per il bando 2019 e 120 mila per quello del 2018: bisogna risalire fino al 2015 (148.501 candidature) per trovare un dato così alto. Le domande sono più del doppio dei posti messi a bando. Cnesc: "Ennesima dimostrazione della disponibilità dei giovani a impegnarsi"