Mosaico

S i arricchisce di nuove note di alto artigianato artistico la scena padovana grazie a due recenti pubblicazioni di firme e sensibilità distinte che però, allo stesso modo, hanno sentito l’esigenza-urgenza di porre quesiti e trovare risposte, suoni in forma di canzone a sostegno del vivere, una dimensione personale che diventa collettiva con l’ascolto.

Si è svolto oggi a Roma il convegno della Fism (Federazione scuole materne di ispirazione cristiana), promosso nel 50° di fondazione e intitolato “Prima i bambini: ieri, oggi, domani”. Domani la messa nella basilica di San Pietro e la partecipazione alla recita del Regina Caeli con Papa Francesco. Spazio anche per un gesto di solidarietà attraverso una donazione all’Ospedale Bambino Gesù. Sabato prossimo, 25 maggio, in occasione della prima Giornata mondiale dei bambini, una delegazione di alunni delle scuole Fism consegnerà al Papa, all’Olimpico, il "veliero della pace"

“Con 2,38 psicologi ogni 100mila abitanti nei consultori e 2,2 psicologi ogni 100mila abitanti negli ospedali pubblici, siamo molto lontani dall’avere 1 psicologo ogni 1.500 abitanti, rapporto che numerosi studi di settore indicano come necessario”, spiega al Sir il presidente di Soleterre, per il quale la soluzione è lo “psicologo di base”

Si svolgerà il 18 maggio a Roma il convegno nazionale nel 50° della Federazione delle scuole materne di ispirazione cristiana frequentate da circa mezzo milione di bambini. Il presidente Redaelli: "Vogliamo ribadire il primato dell'educazione e chiedere al Governo il raggiungimento della piena parità". Iniziata la transizione al Terzo settore, molte scuole già iscritte al Registro unico con il supporto della Fism. E sull'autonomia differenziata: "Presuppone la risoluzione della questione dei livelli essenziali delle prestazioni (Lep) anche in materia di educazione ed istruzione; sul punto pare debba essere fatto ancora molto lavoro"

Ha preso avvio a Treviso a inizio maggio ed è alla seconda edizione il Festival internazionale di musica del Veneto 2024, progetto del Consiglio regionale e dell’associazione Musica & Cultura, che mette in rete e in dialogo 43 amministrazioni comunali regionali.