Fatti

Si è svolta ieri mattina a Mestre la prima tappa del processo di formazione attraverso il quale Veneto Lavoro, l’ente strumentale della Regione del Veneto per le politiche del lavoro cui spetta il compito di coordinare e gestire i 39 Centri per l’Impiego del Veneto, ha accolto i 142 navigator assegnati al Veneto e destinati ad affiancare gli operatori pubblici dei servizi per il lavoro nella gestione delle attività legate al Reddito di Cittadinanza.

Una impresa su 10 in Italia è gestita da stranieri. Alla fine di giugno queste aziende hanno superato le 600 mila unità, grazie ad una crescita nel secondo trimestre dell’anno di 6.800 unità (+1,1% rispetto al trimestre precedente). I dati Unioncamere

“Un cambiamento di paradigma politico”. È quanto l’attuale situazione di “caos climatico” sta chiedendo ai leader mondiali. Lo afferma Pasquale Ferrara, docente della Luiss e ambasciatore italiano in Algeria, a commento del G7 di Biarritz. “Non possiamo più limitare la nostra concezione di sicurezza a quella della sicurezza militare o alla sicurezza delle frontiere. Se non mettiamo mano a dei meccanismi che limitano l’influenza dell’attuale caos climatico - l’impatto cioè che il riscaldamento della terra ha sulla desertificazione, sulle risorse alimentari e idriche – non possiamo più essere sicuri”