Diocesi

Mons. Giuseppe Liberto, maestro emerito della Cappella musicale pontificia "Sistina", festeggia il suo giubileo sacerdotale ed essendo di casa a Mejaniga ormai da un decennio ha deciso di celebrare, oltre che nella Cappella Sistina e nella basilica di Santa Cecilia a Roma, anche nella parrocchia di Cadoneghe questo importante anniversario.

Domenica prossima, 17 novembre, la Chiesa celebrerà la Giornata mondiale dei poveri. In questa occasione, la comunità di san Lorenzo di Abano Terme, al termine della santa messa delle 10, alla presenza delle autorità cittadine, inizierà ufficialmente il progetto che prevede l’assegnazione dell’appartamento di via Cavalieri di Vittorio Veneto, di proprietà della parrocchia, a famiglie in condizione di momentanea emergenza abitativa.

Terzo appuntamento, lunedì 18 novembre, del Novembre Filosofico, la proposta culturale organizzata da Antonianum, Centro Ignaziano di cultura e formazione, Fondazione Centro Studi Filosofici di Gallarate, Associazione KOINÈ - organizzazione di volontariato, Ufficio Comunicazioni sociali della Diocesi di Padova. A tema di questa edizione c’è la giustizia riparativa. Il titolo di questo percorso di novembre è infatti: La giustizia che vale la pena.

La parrocchia di Casalserugo ha benedetto il cantiere del nuovo centro parrocchiale. Domenica scorsa la pioggia non ha spento l'entusiasmo dei fedeli per un'opera attesa da tempo. In due anni verrà costruito uno spazioso edificio per le attività pastorali, culturali e ricreative. Nel frattempo i parrocchiani si stanno riscoprendo comunità. «Quello che conta di più è che attorno ai mattoni ci siano “pietre vive”» — ricorda il parroco don Federico Fortin. 

Giornata mondiale dei poveri. Domenica 17 novembre ricorre per la terza volta l'appuntamento voluto da papa Francesco che nel suo messaggio auspica: «Per un giorno lasciamo in disparte le statistiche; i poveri non sono numeri a cui appellarsi per vantare opere e progetti». La povertà più grave è quella di relazioni. La speranza si accende con l'incontro personale e il dialogo, autentico e rispettoso

«Il sogno di una chiesa “missionaria”» è il tema dell’incontro che si svolgerà il prossimo lunedì 11 novembre a partire dalle 20 nella parrocchia di Villatora. Gli incontri, programmati sempre di lunedì, riprenderanno il 27 gennaio con una riflessione su «Il sogno di una comunità “ministeriale”». Il 17 febbraio, gli appuntamenti si concluderanno parlando de «Il sogno del Regno di Dio».